Cura dei piedi

La micosi alle unghie dei piedi

Le micosi alle unghie dei piedi sono causate dai dermatofiti, cioè funghi e muffe che abitano naturalmente la nostra pelle in equilibrio con la flora batterica cutanea, ma che in alcune situazioni possono prendere il sopravvento, riprodursi senza controllo e causare infezione. Le situazioni che favoriscono queste infezioni sono il calo delle difese immunitarie (dovuto a stress, alcuni farmaci e patologie) e la presenza di traumi (come piccoli graffi o unghie danneggiate) che permettono il contagio.

Questo tipo di onicomicosi interessa più i piedi che le mani perché sono le estremità più calde e umide, dato che sono contenute tutto il giorno all’interno di calze e calzature. I funghi alle unghie dei piedi sono poi particolarmente comuni in chi pratica sport (a causa dell’eccessiva sudorazione), soprattutto se praticato in ambienti che ne facilitano la proliferazione e il contagio come palestre e piscine.

I sintomi più tipici sono unghie fragili, opache, con macchie e che tendono a staccarsi. Anche se non sempre l’infezione è dolorosa o particolarmente fastidiosa, è bene curarla il prima possibile per evitare che peggiori e che si diffonda ad altre parti del corpo.

I rimedi per la micosi alle unghie dei piedi sono tipicamente trattamenti antimicotici topici. Nel caso di infezioni importanti, il medico potrà valutare anche la terapia antimicotica orale. È importante attenersi alle prescrizioni ricevute e protrarre il trattamento per tutta la durata suggerita, perché purtroppo le micosi tendono spesso a recidivare.

ARTICOLI CORRELATI

Menu